A Milano arrivano gli autovelox invisibili

MotorAge.it Redazione

Redazione del Magazine MotorAge New Generation. Tutto su auto, moto e motori.

Potrebbero interessarti anche...

26 Risposte

  1. Salvatore MiceliSalvatore Miceli ha detto:

    Cosa e 1 altro modo per far cassa

  2. Roberto MuserRoberto Muser ha detto:

    Ma il CDS dice che deve essere presegnalato dai cartelli perciò dovrebbero essere illegali

  3. Massimo PolliMassimo Polli ha detto:

    Massa di incapaci che nn hanno un cazzo da fare che spremere e considerare dei bancomat gli automobilisti decidetevi se giocare a nascondino è legale oppure imparare a lavorare seriamente!!!

    • Gian GoldhirschGian Goldhirsch ha detto:

      Massimo Polli negl’USA e Canada se ti beccano un rilevatore Radar in macchina, come minimo ti becchi 5 anni di carcere duro all’americana e fanno bene. Ecco perche’ in occidente vi sono decine di migliaia pirati della strada.

    • Massimo PolliMassimo Polli ha detto:

      Gian Goldhirsch Siamo tutti interdetti,costruiamo auto da 700 C.V poi mettiamo limiti a 50 km orari x infilarci appena mettiamo la prima,mentalità umana.

  4. Ivan ImprotaIvan Improta ha detto:

    Cazzata!!
    Tutti gli apparati elettronici preposti alla rilevazione delle infrazioni al CDS devono essere presegnalati!

    • Hai ragione. Se la macchina dei vigili è ferma è obbligatorio che il dispositivo sia segnalato. Invece non deve obbligatoriamente essere segnalato se i rilevamenti sono effettuati con l’auto in movimento. Del resto sarebbe impossibile visto che la segnalazione di rilevamento dovrebbe essere visibile a 250 metri su autostrade e strade extraurbane principali, 150 metri strade extraurbane secondarie e urbane di scorrimento, 80 metri sulle altre strade.

  5. Stefano CherobinStefano Cherobin ha detto:

    Io mi chiedo di cosa si lamenta la gente… Ci sono i cartelli che avvisano che ci può essere il controllo ( altrimenti illegale )
    Non è l’autovelox a correre…
    Stai infrangendo il codice stradale? Vieni beccato? E poi ti lamenti…
    Poi sono gli stessi che dicono che le leggi ( in altri campi ) andrebbero applicate o inasprite le sanzioni…

    • Massimo PolliMassimo Polli ha detto:

      Stefano Cherobin Se fosse un fatto di sicurezza,facciano le auto che rispettino i limiti tra l’altro assurdi e nn rompano i coglioni,ho fatto due ricorsi e vinti uno perché volevo pagare ma il capo dei vigili mi ha fatto girare il cazzo con la sua arroganza ignorante caprone,l’altro imparasse a lavorare e seguire le regole invece di nascondersi,c’è un comune che alle 8 del mattino,a mezzo giorno e alle 17 quando la gente esce dal lavoro sono imboscati con l’autovelox in auto in zona industriale appena dopo una curva che rischia una fila di schiaffoni,le pare giusto???

    • Stefano CherobinStefano Cherobin ha detto:

      Se sai che sono lì e corri il pirla sei tu o loro?

    • Massimo PolliMassimo Polli ha detto:

      Se ho appena detto che si nascondono come gli infami e nn sanno lavorare,abbiano almeno l’educazione di ascoltare chi vuole pagare invece di fare i ganasa

    • Stefano CherobinStefano Cherobin ha detto:

      Hai detto che conosci il posto dove si nascondono, sai gli orari in cui lo fanno, ovviamente se prendi la multa e colpa loro che sono nascosti, non tua che stavi violando il codice…

    • Dario MolinariDario Molinari ha detto:

      E arrivato SAnta Maria goretti!
      ROMA ss Salaria50 km orari in alcuni tratti il 30 km orari QUELLI CHE SI ALLENANO IN BICI VANNO OLTRE I LIMITI.

    • Stefano CherobinStefano Cherobin ha detto:

      Invece di fare lo spiritoso per nulla, non ti danno un premio, se prendi la multa è perché sei stato beccato ad infrangere il codice, non sono la polizia o altri ad infrangerlo sei tu
      Io non ho scritto da nessuna parte che BISOGNA rispettarlo ( anche se andrebbe fatto, ed io stesso lo infrango )
      Ma comunque se sai come detto sopra che quello è un tratto sorvegliato e sai anche dove si mettono, sei proprio un coglione se anche ti lamenti…

      E come se ci fosse un cartello pericolo di ustione, tu vai a toccare e dici che è colpa del cartello se ti sei ustionato…

    • Massimo PolliMassimo Polli ha detto:

      Dario Molinari In tutti e due i casi del ricorsi nn ero nella mia zona,dove so che si mettono di sicuro rallenti con il rischio che ti tamponino o litigare con qualcuno che si chiede se sei rimbambito ad andare a 40 km orari o stai facendo apposta,come i semafori a tempo e telecamere,arrivi sotto scatta il giallo e poi il rosso,se sei l’ultimo è si forma un rallentamento sei in multa,ti pare logico???Ci sono i dispositivi con tempo a scadere,lo installi altrimenti caro comune far cassa ti faccio ricorso e lo vinco!!!Sono come i semafori a tempo con telecamere,rischi una multa o fi è essere o di tamponare qualcuno,ci sono i dispositivi che indicano il tempo rimanente,metti il tuo semaforo a norme altrimenti perdi ogni ricorso.

    • Massimo PolliMassimo Polli ha detto:

      Massimo Polli Volevo scrivere aStefano Cherobin

  6. Alberto GilioliAlberto Gilioli ha detto:

    Quindi è una truffa in pieno! !

  7. E da li nasceranno anche le targhe invisibili

  8. Enza GentaEnza Genta ha detto:

    Deve essere segnalato eccome!!

  9. Kenny RudolfKenny Rudolf ha detto:

    ma un bel cancro a chi li usa no??

  10. Alberto LevaAlberto Leva ha detto:

    Effettivamente è illegale xke è un controllo velocità a tutti gli effetti.

  11. Giovanni ViGiovanni Vi ha detto:

    X tutelarsi basta togliere le targhe 😀

  12. Paolo Dal MolinPaolo Dal Molin ha detto:

    Maledetti solo fare cassa vogliono…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.